Statement
Dipingo principalmente paesaggi urbani, illuminati nella maggior parte dei casi da luci notturne, crepuscolari o irreali, dove l’elemento umano si inserisce con la sua evidente assenza o con la sua ‘inaspettata’ presenza. Ciò che cerco di comunicare è come la presenza-assenza dell’uomo e il contesto in cui è inserito generino una realtà dove a dominare sono emozioni e sensazioni. Gli elementi vengono esasperati creando delle allucinazioni, immagini di cui bisogna farsi spettatori senza dover a tutti i costi trovare un senso. Rappresento spesso scenari irreali ispirati da sogni, ricordi, pensieri e paure. L’inconscio è quasi sempre il vero protagonista dei miei dipinti. Un inconscio che vuole liberarsi dalle sue paure e dalle sue ossessioni riuscendo così a portare ordine e calma dove prima c’erano caos e angoscia.
  • s-facebook
  • Tumblr Metallic
  • s-tbird
  • Black Instagram Icon
  • Facebook Classic
  • Tumblr Classic